Zoologia

[ Attività ]

Più che sostenibile

Il “butterfly farming” (allevare farfalle) è un’attività nata nelle Filippine più di 40 anni fa, che ha il fine di produrre farfalle da esportare a giardini zoologici e “butterfly house” di tutto il mondo. Oggi gli allevamenti di farfalle sono diffusi in diversi paesi tropicali, e rappresentano per le comunità rurali una valida alternativa all’agricoltura e al taglio della foresta.
[ Attività ]

Corso invertebrati

Il corso “Gestione, allevamento e medicina degli invertebrati in ambiente controllato” e prevederà una prima parte teorica (al mattino) e una seconda parte pratica (al pomeriggio). La giornata sarà condotto dal dott. Alessandro Bellese, veterinario specializzato in animali tropicali ed esotici.
[ Attività ]

Corso rettili

Il corso è dedicato alla “Gestione e allevamento di rettili in ambiente controllato” e prevederà una prima parte teorica (al mattino) e una seconda parte pratica (al pomeriggio). La giornata sarà condotto dal dott. Alessandro Bellese, veterinario specializzato in animali tropicali ed esotici.
[ Attività ]

La cena dei 5 sensi

Una cena decisamente differente, per “Gusta la foresta”. Passando anche per tutti gli altri sensi: ci si muove, si annusa, si ascolta, si tocca. E infine, andremo a mangiare nel buio, guidati da non vedenti, che al buio diventano gli unici a “vederci”.
[ Attività ]

Dormo con le farfalle

Una “notte al museo” tutta speciale. All’imbrunire, andremo nei prati per scoprire e conoscerci, per incontrare gli animali del bosco, per ascoltare racconti incredibili narrati da strani personaggi che popolano queste campagne. Poi nelle serre, per continuare a giocare con la natura. Infine, tutti nei sacchi a pelo.
[ Attività ]

La notte delle farfalle

Nelle foreste tropicali, durante la notte, arrivano le sorprese: animali insoliti, suoni misteriosi, odori singolari. Con la torcia e una guida, nelle serre, per esplorare nel buio: qualche brivido e tante scoperte. Poi all’esterno, ci fermeremo a osservare e ascoltare storie di insetti autoctoni, con biologi ed entomologi.
[ Attività ]

Dormo con le farfalle

Una “notte al museo” tutta speciale. All’imbrunire, andremo nei prati per scoprire e conoscerci, per incontrare gli animali del bosco, per ascoltare racconti incredibili narrati da strani personaggi che popolano queste campagne. Poi nelle serre, per continuare a giocare con la natura. Infine, tutti nei sacchi a pelo.
[ Attività ]

La notte delle farfalle

Nelle foreste tropicali, durante la notte, arrivano le sorprese: animali insoliti, suoni misteriosi, odori singolari. Con la torcia e una guida, nelle serre, per esplorare nel buio: qualche brivido e tante scoperte. Poi all’esterno, ci fermeremo a osservare e ascoltare storie di insetti autoctoni, con biologi ed entomologi.
[ Attività ]

Gufo che ti passa

Di notte il bosco si popola di vita, un fermento che a noi umani, specie diurna, pare inaspettato. Un’escursione notturna intorno a Bordano per conoscere (forse incontrare) gli animali che vivono di notte. Al rientro, una pastasciutta notturna, per confrontarsi a proposito dei rumori e le ombre cui siamo passati accanto.
[ Attività ]

La notte delle farfalle

Nelle foreste tropicali, durante la notte, arrivano le sorprese: animali insoliti, suoni misteriosi, odori singolari. Con la torcia e una guida, nelle serre, per esplorare nel buio: qualche brivido e tante scoperte. Poi all’esterno, ci fermeremo a osservare e ascoltare storie di insetti autoctoni, con biologi ed entomologi.