Botanica

[ Attività ]

A sud del lago

Escursione lungo le sponde meridionali del lago di Cavazzo e sul territorio circostante, in cerca delle tante meraviglie naturalistiche che lo costellano... e per finire una piccola degustazione di prodotti locali.
[ Blog ]

Altrove naturale

Siamo venuti nella Costa Rica per definire i dettagli tecnici e amministrativi necessari per dare ufficialmente inizio a un progetto di conservazione della foresta originaria cui stiamo lavorando da tempo (ve ne parlerò meglio nei prossimi giorni).
[ Blog ]

Non ci sono più le farfalle di una volta...

Da quando Farfalle nella Testa ha aperto Naturama, dove è ospitata la mostra “Petali e Farfalle, l’arte della seduzione”, mi capita sempre più spesso di leggere articoli inerenti l’impollinazione in genere e gli animali impollinatori in particolare.
[ Blog ]

Darwin e la farfalla immaginata

“Il fiore dell’orchidea Angraecum sesquipedale del Madagascar possiede un nettario (sperone) di straordinaria lunghezza, simile ad una frusta. Pertanto, nel Madagascar, devono esistere farfalle notturne gigantesche, la cui proboscide è adatta a questo fiore e può essere allungata fino a quasi 30 centimetri! Questa mia idea è stata messa in ridicolo.” (Charles Darwin, “I diversi apparecchi col mezzo dei quali le orchidee vengono fecondate dagli insetti”, 1877)
[ Blog ]

Le mangrovie di Selangor

La maggior soddisfazione per un naturalista come me è incontrare un essere vivente che non ho mai visto prima o, meglio ancora, una pianta o un animale che non immaginavo esistesse. Dopo quasi trent'anni di esplorazioni, non è più così facile trovare questo tipo di soddisfazione. La foresta di mangrovie, tuttavia, non ha mai smesso di appagare la mia curiosità. Ogni anno dedico un po' di tempo a questo peculiare ambiente e anche nel mio ultimo viaggio in Malesia ho provato, una volta di più, quella “soddisfazione” tanto preziosa.
[ Blog ]

Fiori che scottano

Le Monstera sono piante diffuse nelle zone umide tropicali del Centro e Sud America e producono dei fiori molto singolari. In alcune ore del giorno le infiorescenze maschili producono calore, raggiungendo temperature fino a 50 gradi. Questo aiuta la pianta a diffondere il profumo che produce per attirare gli insetti impollinatori.
[ Blog ]

La carnivora… vegetariana

La Nepenthes ampullaria è una pianta carnivora molto particolare poiché ha cambiato radicalmente la sua dieta diventando vegetariana. Con le sue foglie modificate in ascidi non cattura piccoli animali, ma intrappola foglie e altro detrito vegetale che cadono dagli alberi e dai quali ricava nutrienti indispensabili al suo sviluppo.
[ Attività ]

CSI insetti

Come alla TV e al cinema, molti crimini possono essere svelati grazie alle scienze naturali: è spesso possibile identificare i colpevoli attraverso indagini botaniche, zoologiche, entomologiche e geologiche (si può risalire al momento della morte attraverso la presenza di una larva di un particolare insetto, o determinare il luogo di un omicidio grazie alla presenza di foglie, radici o pollini). Verrà ricostruita la scena di un crimine e con l'aiuto di un vero scienziato forense risolveremo insieme il caso. Nel corso dell’indagine i piccoli detective dovranno affrontare e comprendere argomenti scientifici: cos’è il DNA, come è strutturato il ciclo di vita degli insetti, cos’è la metamorfosi, perché nelle piante c’è una stagionalità e tanto altro ancora.
[ Attività ]

Butterfly Safari

Un’insolita emozionante passeggiata alla ricerca delle farfalle che popolano i boschi e i prati di Bordano; per conoscere, divertendosi, la ricchezza naturalistica di questa terra (una zona infatti estremamente ricca di farfalle, grazie alle particolari condizioni microclimatiche sul Monte San Simeone). L’iniziativa si svolgerà sotto la guida di entomologi e naturalisti; con l’aiuto di questi esperti sarà facile individuare le molte varietà di farfalle, conoscerne le caratteristiche e le particolarità, magari riuscendo a fotografarle. Un’avventura ricca di emozioni sia per gli adulti che per i bambini, per gli appassionati e per semplici curiosi.
[ Attività ]

Al gusto di bosco

È un’escursione naturalistica davvero particolare, per immergersi nella natura utilizzando tutti i sensi: osservando, ascoltando, toccando, annusando e assaggiando. Oltre a camminare e ascoltare i racconti degli esperti che raccontano la flora, la fauna e la storia del Lago, di tanto in tanto si interrompe la passeggiata presso alcune “postazioni gastronomiche”, dove verranno proposti i cibi del nostro territorio o proprio di quello specifico ambiente. (L'evento è progettato e realizzato da FNT per conto dell'Ecomuseo Val del Lago / Comunità Montana).