Risultati di ricerca per:

www tanavalresia it

213 risultati
[ Blog ]
Quando la falena è in riposo le grandi macchie ocellari delle ali posteriori non sono visibili perchè coperte da quelle anteriori. Se disturbata la falena scopre istantaneamente i finti occhi spaventando e disorientando l'aggressore.
[ Blog ]
In natura, ogni gruppo di individui, quando si tratta di specie sociali (uomo, formiche, …) e ogni singolo individuo se si tratta di specie solitarie (coleotteri, orsi, …) tende a massimizzare la presenza della propria specie: tanti figli, più figli possibile, per dominare quel pezzo di prato, quella montagna, quell’isola, quell’ecosistema, quel pianeta. Ecco, abbiamo “gli stessi obiettivi del mio cane” (1).
[ Blog ]
Il 2017 è stato un buon anno o l’ennesimo (il quasi definitivo) passo verso il baratro? È difficile riuscire ad essere razionali, alzare lo sguardo sul presente (o l’appena passato) ed emettere un giudizio lucido.
[ Attività ]
Le foreste tropicali sono ambienti popolati da piante e animali dalle molteplici forme e vivaci colori. Ma è durante la notte che iniziano davvero le sorprese: animali insoliti fanno capolino dalle loro tane, suoni sconosciuti e misteriosi, odori singolari. Con una torcia in mano e un esperto al vostro fianco, potrete esplorare le serre tropicali al calar del sole. Una parte della serata sarà dedicata alle farfalle notturne autoctone: all'esterno verrà realizzata una speciale postazione per attirarle; un esperto entomologo ne illustrerà caratteristiche e curiosità per poi lasciarle libere di volare via.
[ Attività ]
Le cene a tema sui paesi tropicali si spostano da Bordano verso la città. Questa volta gusteremo il Madagascar, un’isola che è come un continente, dove si trova una quantità di piante ed animali (e di piatti) che non stanno in alcun’altra parte nel mondo.
[ Attività ]
Nelle foreste tropicali, durante la notte, arrivano le sorprese: animali insoliti, suoni misteriosi, odori singolari. Con la torcia e una guida nelle serre, per esplorare nel buio: qualche brivido e tante sorprese. Poi all’esterno, ci fermeremo a osservare e ascoltare storie di insetti autoctoni, con biologi ed entomologi.
[ Blog ]
In libreria. Il sorriso di una giovane ragazza indiana ripreso in più fotogrammi -la copertina del libro “Etologia umana - Le basi biologiche del comportamento”, mi attira. Apro a caso il volume e a commento di bellissime immagini di madri di diverse etnie che offrono con la bocca cibo ai loro i figli, leggo: “….L’opinione che il bacio rappresenti una riutilizzazione dell’offerta di cibo bocca a bocca viene rinforzata dal confronto con i primati. Le scimmie antropomorfe infatti (gorilla, orango, scimpanzé), nutrono allo stesso modo, bocca a bocca, i loro piccoli e a proposito degli scimpanzé sappiamo che individui 'amici' si salutano con abbracci ed offerta di cibo o anche semplicemente sfiorandosi brevemente le labbra ...”.
[ Blog ]
La maggior soddisfazione per un naturalista come me è incontrare un essere vivente che non ho mai visto prima o, meglio ancora, una pianta o un animale che non immaginavo esistesse. Dopo quasi trent'anni di esplorazioni, non è più così facile trovare questo tipo di soddisfazione. La foresta di mangrovie, tuttavia, non ha mai smesso di appagare la mia curiosità. Ogni anno dedico un po' di tempo a questo peculiare ambiente e anche nel mio ultimo viaggio in Malesia ho provato, una volta di più, quella “soddisfazione” tanto preziosa.
[ Blog ]
Stiamo rientrando da tre giorni trascorsi in un luogo della Costa Rica dove non eravamo mai stati ma che da anni volevamo conoscere. Un posto remoto dove si arriva dopo aver fatto mezz’ora in barca, un’ora di fuoristrada, e per finire un’altra oretta a piedi lungo la costa del Pacifico. Niente copertura telefonica, niente internet, wifi, satellite. Nada. Lì ci aspettava Jim Córdoba-Alfaro, un amico di Ernesto, che dal Bosque Nuevo aveva annunciato il nostro arrivo.
[ Progetti ]
Nel profondo della foresta tropicale vivono insetti che hanno sviluppato forme e colorazioni talmente sorprendenti da superare qualunque immaginazione, così nelle persone comuni come anche negli studiosi, che spesso non riescono a spiegare il significato di tanta bellezza.