Risultati di ricerca per:

mailto info farfallenellatesta it

252 risultati
[ Attività ]
Una giornata per imparare “dove” e “come” fotografare animali, piante e ambienti, per scoprire come la fotografia sia un modo insostituibile di osservare la natura.
[ Attività ]
Il bracconaggio non è cosa antica, ma invece è tra le maggiori minacce per la sopravvivenza delle specie animali. I tuoi acquisti di souvenir durante i viaggi nei paesi esotici possono aiutare questa barbarie. Conosciamo meglio questi traffici per non incoraggiarli.
[ Attività ]
Stiamo oggi vivendo nell’era della “verità alternativa”, il paradiso delle “bufale” e delle nuove superstizioni. Cerchiamo di capire perché è così facile (e rassicurante) credere a gatti neri, ferri di cavallo e tante altre assurdità.
[ Progetti ]
A metà gennaio inizia il corso per educatori didattico scientifici di Farfalle nella Testa. I candidati scelti, sulla base dei curricula, parteciperanno al corso che formerà le guide, gli explainer e gli educatori della Casa delle Farfalle di Bordano, del Naturama Science Center di Martignacco, e degli eventi ed escursioni sul territorio. Mandate subito il vostro CV se siete interessati e se rientrate tra i destinatari (vedi sotto).
[ Attività ]
Workshop di macrofotografia, per cogliere i più spettacolari dettagli della natura, aprendo la finestra su un mondo inaspettato. Il corso sarà articolato in due parti, una prima teorica e poi una pratica. Sarà tenuto dal dott. Francesco Barbieri, biologo e fotografo professionista.
[ Attività scuola ]
L’uomo e la natura si influenzano a vicenda. Passeggiando nei pressi del lago cercheremo di scoprire gli indizi dei cambiamenti nel paesaggio realizzati dall’uomo e la grandiosa opera della natura sul nostro territorio. Impareremo curiosità sugli animali che abitano il lago, scopriremo piante che nascono spontaneamente e altre esotiche che sono giunte qui da lontani paesi.
[ Attività ]
Come alla TV e al cinema, molti crimini possono essere svelati grazie alle scienze naturali: è spesso possibile identificare i colpevoli attraverso indagini botaniche, zoologiche, entomologiche e geologiche (si può risalire al momento della morte attraverso la presenza di una larva di un particolare insetto, o determinare il luogo di un omicidio grazie alla presenza di foglie, radici o pollini). Verrà ricostruita la scena di un crimine e con l'aiuto di un vero scienziato forense risolveremo insieme il caso. Nel corso dell’indagine i piccoli detective dovranno affrontare e comprendere argomenti scientifici: cos’è il DNA, come è strutturato il ciclo di vita degli insetti, cos’è la metamorfosi, perché nelle piante c’è una stagionalità e tanto altro ancora.
[ Blog ]
Gli animali che vivono negli ambienti desertici hanno evoluto curiosi adattamenti per sopravvivere in questi luoghi ostili. L'uromastice (Uromastyx sp.) è un rettile nordafricano che ha sviluppato un particolare sistema di termoregolazione. Durante le prime ore del mattino, quando l’ambiente è ancora freddo, appare molto scuro, quasi nero, per meglio assorbire il calore del sole. A mezzogiorno, quando l'insolazione è maggiore, l'uromastice assume una colorazione più chiara per riflettere i raggi termici ed evitare il surriscaldamento.
[ Blog ]
E siamo giunti all’ultima puntata della serie estiva sulle prese di posizione. Parliamo di evoluzione. Faccio una confessione: l’ho lasciata alla fine perché ho aspettato che mi venisse qualche guizzo, un’idea interessante, qualcosa da poter dire. Ma ecco, ora siamo al dunque e non so cosa scrivere, perché quando veniamo a parlare di evoluzionismo mi pare ovviamente ridicolo dover argomentare a sostegno. Temo che non riuscirò ad affrontare quest’ultima mia fatica in maniera seria come ho fatto per le precedenti.
[ Attività ]
Una giornata dedicata, nei giardini zoologici e acquari in tutta Italia, al poco conosciuto mondo degli invertebrati (non solo insetti), che sono qui da molto prima di noi e forse ci saranno anche dopo di noi. Noi, che proprio di invertebrati siamo specialisti, ci andiamo a nozze!