Risultati di ricerca per:

mailto info farfallenellatesta it

252 risultati
[ Blog ]
In natura, ogni gruppo di individui, quando si tratta di specie sociali (uomo, formiche, …) e ogni singolo individuo se si tratta di specie solitarie (coleotteri, orsi, …) tende a massimizzare la presenza della propria specie: tanti figli, più figli possibile, per dominare quel pezzo di prato, quella montagna, quell’isola, quell’ecosistema, quel pianeta. Ecco, abbiamo “gli stessi obiettivi del mio cane” (1).
[ Attività ]
Questo microcosmo è immenso, altro che “micro”! Il mondo dei piccoli invertebrati è estremamente ricco di biodiversità: forme e colori straordinari, comportamenti bizzarri che spesso suscitano in noi sentimenti di repulsione. Questi “incontri ravvicinati”, con la possibilità di toccare docili insetti tropicali e altri reperti biologici, ci consentiranno di rivalutare le nostre posizioni su questo universo in miniatura.
[ Blog ]
Siete d’accordo che per quanto riguarda le nostre abitudini e credenze, i nostri atteggiamenti, il modo in cui affrontiamo la nostra giornata, quello che ci aspettiamo dalla nostra esistenza, la maniera in cui ci aggiriamo per i supermercati e con cui rimpiamo i carrelli della spesa, siamo tendenzialmente tutti americani (statunitensi), vero?
[ Attività ]
Il caso della falena della betulla in Inghilterra ha permesso di vedere in azione i meccanismi dell'evoluzione per selezione naturale descritti da Darwin, in un tempo compatibile con la nostra vita ... la falena era bianca, poi è diventata nera nera e poi di nuovo bianca.
[ Progetti ]
È un corso di formazione per educatori didattico-scientifici. Alla fine del corso, verranno selezionati alcuni dei partecipanti per collaborare con Farfalle nella testa, soprattutto alla "Casa delle Farfalle" di Bordano, al "Naturama Science Centre" di Udine, alla "Tana in Val Resia", e anche nelle altre strutture e per i servizi didattici esterni.
[ Blog ]
Tutti noi abbiamo avuto modo di testare in maniera empirica il legame che esiste tra il riuscire a concentrarsi e l'energia che questo compito richiede. Con l'esperienza abbiamo infatti imparato che il cervello, come gli altri organi, ha bisogno di zucchero (glucosio) per svolgere al meglio i suoi compiti. Quello che però recenti ricerche hanno evidenziato è che scarsi livelli di glucosio nel sangue possono avere delle ricadute, non solo sulla nostra concentrazione, ma anche sulla capacità di gestire impulsi ed emozioni.
[ Blog ]
Le tartarughe marine sono in grado di mantenere la loro temperatura corporea diversi gradi superiore a quella del mare. La tartaruga liuto (Dermochelys coriacea) ad esempio, riesce ad avere una temperatura interna più elevata di quella esterna anche di 15 gradi.
[ Blog ]
Richard Lenski, della Michigan State University, ha condotto uno dei più lunghi esperimenti sul tema dell’evoluzione. Dal 1988 in avanti, nel suo laboratorio sono state nutrite e lasciate nei loro contenitori, generazione dopo generazione, 12 colonie di Escherichia coli (si tratta di un batterio che vive nella parte bassa dell’intestino degli animali a sangue caldo, quindi anche nel nostro). Dopo vent’anni e dopo che 31.500 generazioni di batteri si erano succedute e miliardi di mutazioni erano intervenute, una delle colonie (solo una) ha sviluppato la capacità di nutrirsi anche con acido citrico, che era tra la miscela di nutrienti che venivano loro somministrati e che non viene di norma assorbito da quel batterio.
[ Blog ]
Eccoci al punto. Vi devo raccontare le ragioni per cui siamo venuti fino a quaggiù (a prescindere dal fatto che probabilmente non occorre un motivo preciso, per venire in Costa Rica, dal momento che è il paese in cui quelli che si entusiasmano a ogni larva di imenottero e ogni deiezione di tapiro vorrebbero vivere).
[ Attività ]
La nuova mostra a Naturama è la versione completa e aggiornata di “Gioielli a 6 zampe”: insetti dalle forme e colorazioni così sorprendenti da superare ogni immaginazione. Centinaia di esemplari mai visti, in un allestimento degno di una galleria d’arte, di ritorno dal successo alla Specola di Firenze dello scorso anno.