Risultati di ricerca per:

http www bordanofarfalle it

252 risultati
[ Blog ]
Nel mondo vegetale possiamo trovare specie con fiori unisessuati (cioè con fiori o solo maschili o solo femminili), oppure specie ermafrodite (con fiori contemporaneamente maschi e femmine, quindi con stami e pistilli). In questa seconda categoria esistono fiori che sbocciano come femmine e successivamente diventano maschi.
[ Attività scuola ]
Anche se non sembra, le piante non stanno mai ferme. Si danno davvero un sacco da fare! Riusciremo a capire com’è la vita di una pianta: come riesce a “mangiare”, come fa a riprodursi, come riesce a colonizzare nuovi spazi, quali strategie adotta per difendersi dai suoi nemici.
[ Attività ]
Le foreste tropicali sono ambienti popolati da piante e animali dalle molteplici forme e vivaci colori. Ma è durante la notte che iniziano davvero le sorprese: animali insoliti fanno capolino dalle loro tane, suoni sconosciuti e misteriosi, odori singolari. Con una torcia in mano e un esperto al vostro fianco, potrete esplorare le serre tropicali al calar del sole. Una parte della serata sarà dedicata alle farfalle notturne autoctone: all'esterno verrà realizzata una speciale postazione per attirarle; un esperto entomologo ne illustrerà caratteristiche e curiosità per poi lasciarle libere di volare via.
[ Blog ]
In Centro e Sud America molti fiori sono adattati a farsi impollinare dai colibrì. Sono caratterizzati da una forma spesso a trombetta, il colore rosso e l'assenza di profumo (gli uccelli hanno un pessimo olfatto).
[ Blog ]
Poco tempo addietro abbiamo avuto una discussione, all’interno della redazione, su quanto sia utile e sia giusto “schierarsi”. Quello che noi facciamo di mestiere è portare a un pubblico non specializzato alcune situazioni che la natura ci presenta ma anche questioni scottanti sulle quali la scienza oggi ci chiede di prendere tutti una posizione. Ora, questo non significa in nessun caso che dobbiamo dire al pubblico che cosa deve pensare su un determinato fenomeno o cosa scegliere di fronte a questo o quell’argomento complesso, ma “informare dei fatti”, per poter scegliere e prendere posizione in maniera più consapevole.
[ Attività ]
La rassegna “Gusta la foresta 2017” si divide tra Casa delle Farfalle e Naturama (presso il ristorante WWB). Oggi si mangerà “tico”, come si dice in Costa Rica, e si racconterà l’esuberante natura del “paese più felice del mondo”, dove quasi metà del territorio è un parco o una riserva.
[ Blog ]
Sabato 22 aprile è ogni anno la “giornata della Terra”: con questo nome, dal 1970, le Nazioni Unite vogliono celebrare l’ambiente e sensibilizzare alla salvaguardia della Terra: ricordare che gli umani sono la specie che la sta mettendo in periocolo, ripensare i nostri comportamenti in relazione alla salute generale del “terzo pianeta”.
[ Progetti ]
La bella mostra GIOIELLI a 6 ZAMPE (e "bella" è inteso nel suo senso precipuo, differente da "divertente", "istruttiva" e via così ... non tanto per elogiarci addosso) ritorna per due mesi a Bordano, da dove è partita, prima di riprendere il suo cammino in giro per l'Italia.
[ Blog ]
Nel suo scritto del 1784, Immanuel Kant alla domanda: "Che cos'è l'Illuminismo?" diede una definizione ormai celeberrima: "L'Illuminismo è l'uscita dell'uomo dallo stato di minorità che egli deve imputare a se stesso. Minorità è l'incapacità di valersi del proprio intelletto senza la guida di un altro. Imputabile a se stessa è questa minorità, se la causa di essa non dipende da difetto di intelligenza, ma dalla mancanza di decisione e del coraggio di far uso del proprio intelletto senza essere guidati da un altro. Sapere aude! (1) Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza! È questo il motto dell'Illuminismo".
[ Blog ]
Da molti anni mi occupo di scienza, cercando il modo migliore per raccontare le scoperte scientifiche, ho fatto libri, giornali, eventi, progetti didattici. Ho aiutato a raccontare grandi scoperte o recenti sviluppi nel campo dell’astrofisica, delle biotecnologie, della fisica dei materiali, delle nanotecnologie. E ogni volta che mi fermo a pensarci mi tornano le stesse domande: “ma perché sto facendo questo? perché io, che ho studiato e amato la letteratura, la storia dell’arte, la filosofia, continuo a mescolarmi con la scienza e gli scienziati?”.