Risultati di ricerca per:

http www bordanofarfalle it

254 risultati
[ Attività ]
Una “notte al museo” tutta speciale. All’imbrunire, andremo nei prati per scoprire e conoscerci, per incontrare gli animali del bosco, per ascoltare racconti incredibili narrati da strani personaggi che popolano queste campagne. Poi nelle serre, per continuare a giocare con la natura. Infine, tutti nei sacchi a pelo.
[ Attività ]
Nelle foreste tropicali, durante la notte, arrivano le sorprese: animali insoliti, suoni misteriosi, odori singolari. Con la torcia e una guida nelle serre, per esplorare nel buio: qualche brivido e tante sorprese. Poi all’esterno, ci fermeremo a osservare e ascoltare storie di insetti autoctoni, con biologi ed entomologi.
[ Attività scuola ]
Un fiume non è solo acqua, ma è anche un complesso ecositema ricco di biodiversità animale e vegetale. Un fiume crea e a volte distrugge il paesaggio intorno a sé attraverso l’erosione, il trasporto, la deposizione, le esondazioni. Un fiume separa e unisce genti e città. Scopriremo che cosa l’acqua porta con sé: le conseguenze, i vantaggi, i problemi dati dall’incessante scorrere verso valle.
[ Blog ]
La specie asiatica Hypolimnas anomala è l'unica farfalla che accudisce i propri figli. La femmina depone le uova su di una foglia e vi rimane vicina per difenderle dalle formiche, raddoppiandone la probabilità di sopravvivenza. La mamma si allontana dai figli solo quando sono usciti dall'uovo e hanno abbandonato la foglia.
[ Blog ]
“Si è detto che la scienza disumanizza l’uomo e lo trasforma in un numero. È falso … tragicamente falso. Guardate voi stessi. Questo è un campo di concentramento, questo è il forno crematorio di Auschwitz. È qui, che gli esseri umani sono stati trasformati in numeri. E non è stato causato dai gas. È stato causato dall’arroganza, dai dogmi, dall’ignoranza […] Questo è quello che fanno gli uomini quando vogliono avere tutta la conoscenza degli dei” (Jacob Bronowski, The Ascent of Man, 1973)
[ Blog ]
Due mesi orsono Francesco è stato in Costa Rica con una delegazione dal Parco Natura Viva. Li ha accompagnati a conoscere alcune della meraviglie naturali di questo piccolo grande paese, di cui ormai da alcuni anni siamo informali ambasciatori.
[ Blog ]
Facciamo un esperimento. Prendiamo un topolino. Il roditore deve prendere la decisione se andare a destra o a sinistra. La ricompensa è, al solito, del cibo. E il cibo facciamo che lo mettiamo il 60% delle volte dalla parte a sinistra, e il 40% sulla destra. Il topo, in poco tempo, capirà che a sinistra si mangia di più, e andrà ogni volta da quella parte, con un successo, appunto, del 60%. Lo stesso faranno dei bambini molto piccoli, se posti di fronte a una scelta dello stesso tipo.
[ Attività ]
Cos'hanno in comune la zanzara tigre, la patata, la rana toro, la nutria e il mais? Sono “alieni”, anche se non arrivano su di un’astronave da un altro pianeta! Potremo vedere e toccare animali vivi e reperti, mentre un esperto ci racconta che cosa sono le specie aliene – cioè quelle che vivono in un territorio diverso da quello cui sono originarie – i danni che provocano e come fare a contenerle.
[ Attività ]
Workshop di macrofotografia, per cogliere i più spettacolari dettagli della natura, aprendo la finestra su un mondo inaspettato. Il corso sarà articolato in due parti, una prima teorica e poi una pratica. Sarà tenuto dal dott. Francesco Barbieri, biologo e fotografo professionista.
[ Blog ]
Diciamoci la verità. La natura evolutiva della sessualità umana non è argomento che attiri le folle a meno che non necessiti di una esplicazione pratica per essere ben compresa. Di solito il massimo dell'attenzione concessa alla questione “sesso e dintorni” contempla la lettura delle rubriche "Cuori in frantumi" e "Come farla/o impazzire a letto" o in casi disperati, un consulto con il nostro amico/a più caro/a per la risoluzione pacifica dell’ultimo casino combinato.