×

Messaggio di stato

  • IPGV&M: passing the following to Google Maps:
  • - map options {"mapTypeId":"roadmap", "disableDefaultUI":true, "zoom":9, "zoomControl":true, "scaleControl":true, "scrollwheel": false}:
  • - center option: 1
  • - visitor marker:
  • - use GPS: 1
  • - visitor location fallback: (-, -)
  • - marker directory : http://farfallenellatesta.it/sites/all/modules/ip_geoloc/markers
  • - marker dimensions : w21 x h34 px, anchor: 34 px
  • - 1 locations found
  • - marker predefinito [] (45.7356704, 11.394066299999963)

    Oasi Rossi, Santorso (VI)


  • -- Google map preparation time: 0.00 s

Apertura Giardino delle Farfalle
all'Oasi Rossi di Santorso (VI)

data Domenica, 20 Marzo, 2016
campi Biologia / Zoologia
luogo

Inaugura domenica (dalle ore 11) l’Oasi delle Farfalle di Santorso, una grande serra in cui è possibile passeggiare tra centinaia di farfalle tropicali in volo, immersi in una lussureggiante vegetazione esotica. La grande serra di Santorso è tra le più belle e grandi in cui ci sia capitato di entrare, e non solo in Italia. Novità di quest’anno è un nuovo percorso didattico, realizzato con la nostra collaborazione, e nuovi animali sorprendenti (insetti foglia, mantidi fiore, granchi giganti di foresta e molto altro). Come se non bastasse, usciti dalla serra si possono incontrare lama, cammelli, pecore, maiali ... una vera Oasi nel mezzo del Veneto e del nordest.

L'Oasi Rossi è gestita dalla Cooperativa Sociale Nuovi Orizzonti Onlus, che da oltre 30 anni si occupa di inserimento sociale, in particolare lavorando con il disagio e l'invalidità. Inizialmente la cooperativa si è occupata di orticoltura, per passare poi alla floricoltura. Nel corso degli anni ha progettato e poi realizzato l'Oasi Rossi, una vasta area verde che è diventa con il passare degli anni un punto di riferimento non solo provinciale per scuole e famiglie in cerca di una giornata all'aria aperta.

Il percorso di crescita dell'Oasi Rossi è passato anche per la costruzione di una serra tropicale ormai 18 anni orsono, che da diversi anni ospita anche farfalle tropicali durante la stagione estiva. 

Quest'anno il giardino delle farfalle tropicali all'Oasi Rossi ha fatto un altro importante passo in avanti, attraverso la collaborazione di Farfalle nella testa, che sta fornendo consulenza tecnica e scientifica per questo nuovo percorso con quello che comporta di rigore scientifico, attenzione alla didattica e all'educazione. Farfalle nella testa ha realizzato per l'Oasi Rossi una mostra didattica introduttiva, che permette a tutti i visitatori una breve introduzione e quindi di entrare in serra avendo acquisito alcuni semplici concetti sulle farfalle e gli insetti in genere nonché sul ruolo delle foreste tropicali sul pianeta. Ha poi progettato i terrari all'interno della serra e seguirà la scelta delle crisalidi che diventeranno farfalle. Infine ha curato la formazione degli educatori e delle guide.

Nuovi Orizzonti è per molti versi un esempio per tutti noi che ci adoperiamo perchè i nostri visitatori si sentano delle persone migliori dentro a un ambiente naturale migliore. Auguriamo a Denis, Costantino, Rita, Lidia e tutta la Cooperativa di avere sempre più visitatori e di continuare a crescere con lo stesso entusiasmo di sempre, anche dopo tanti anni.

 

Insegnanti gratuti

Per tutta la gironata, gli insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado potranno entrare gratuitamente, dopo aver compilato (entro il 18 marzo) il modulo dal sito dell'Oasi ( link al modulo per gli insegnanti )