Sei otto mille zampe
La ricchezza senza fine del “mondo piccolo”